Cappottini Mon Amour

Cappottini Mon Amour

E anche questa passione per i cappotti, come le borsette cuoricine, e’ un po’ un refuso dell’infanzia.

Ho questo ricordodi quando, bambina, andavo a comprare il cappotto per l’autunno e adesso che ho uno stipendio, non posso fare a meno di voler acquistare TUTTI i cappottini su cui poso lo sguardo.
Per la serie se solo avessi milioni di euro da spendere in frivolezze (oltre ad una mega cabina armadio per contenerle tutte), ecco la mia selezione per l’autunno 2014:
Il super classico tinta unita, taglio maschile che se non ce l’avete, mi spiace ma non possiamo essere amiche.
Net-a-porter
Net-a-porter

Cappotto+Sandali= Viva la coerenza

Quelli geometrici che only the brave.

Anthropologie
Inoltre voglio sperare che abbiate ricevuto tutte il memo per cui se quest’anno non avete il pied-de-poule  non andate da nessuna parte.
Un altro grandissimo trend di questa stagione che stiamo vedendo evriuer  sono i cappotti smanicati, o vest o come direbbe mia nonna, i gilet.
E per citare un grande film come Piovono Polpette 2  ‘Io non li capisco i gilet: inverno sul torace ed estate sulla braccia’ , ma mi sono comunque adattata al trend e mi sono accaparrata questo cappottino di Zara.

Quelli che il tartan-grunge non muore mai.

Net-a-Porter

Gli sciallati tanto belli quanto inutili perche’ se li devo tenere aperti sulla gola muoio di tonsillite, e se mi devo mettere la sciarpa, allora cosa me ne faccio di questo scollo scenico?

E infine, quelli con l’inserto in pelle che, come vi avevamo gia’ predetto, l’avrebbe fatta da padrone in questa stagione A/I.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *