Blogger, ripijate!

Ma forse sono io che ho dei grossi limiti tecnologici e Blogger non c’entra proprio niente…
Non lo  so, fatto sta che ho appena rimosso un post su Modena e il terremoto che avevo buttato giu’ come bozza, ma non l’avevo finito e non sapevo nemmeno se pubblicarlo o meno.
Infatti post e commenti sull’accaduto ormai si sprecano e non so se ho davvero qualcosa di cosi’ significativo da aggiungere.
A volte il silenzio e’ la scelta piu’ saggia, anche se scrivere aiuta comunque a sfogarsi…

Comunque.

Mi spiace per il disguido e spero di non aver incasinato troppo chi legge via feed.  

Share:

4 Comments

  1. diolita 24 maggio 2012 / 13:44

    L’ho letto, non mi è piaciuto. Un po’ stizzito e isterico. on mi è piaciuto da leggere ma eri tu, in quel momento quindi non c’è da “scusarsi”. cerchiamo di non cadere nella tentazione, forte a mio parere – parlo per me – di scrivere pensando a cosa penseranno gli alti. baci

  2. Neurotic Blonde 22 maggio 2012 / 21:23

    Blogger funziona malissimo ultimamente!
    In compenso mi piacerebbe leggere i post compromettenti!!!:)

  3. gegge 21 maggio 2012 / 19:38

    mi sembra di averlo letto, non era affatto male…
    vabbè 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *